15 dicembre 2008

Hai prenotato?

La cosa surreale, a questo punto,  è che si sia scelto di organizzare la cena di Natale aziendale in uno dei più modaioli locali per donne di Milano. Il Rha Bar.

A quanto pare in mio onore, e in onore della curiosità generale.

Il direttore e consorte, grafici, staff vario e amici, tutti insieme appassionatamente al karaoke del mercoledì.
Già me la vedo.

Cinquanta lesbiche che cantano canzoni anni '90, e i miei colleghi a guardarle, con le chiappe incollate alle sedie.

E io, che vorrei buttarmi nella mischia (in tutti i sensi) ma che resto incollata per solidarietà.

A me, l'onere (e il rischio) dell'organizzazione.
Come se prenotare un tavolo in un bar gay fosse uguale a prenotare in un ristorante 5 stelle.

E mail, e telefonate, al Rha e interne.

L'ultima richiesta, della segretaria, questa mattina.

"Hai prenotato? Potremmo avere un tavolo vicino al karaoke così possiamo cantare senza alzarci?".

Sarà un mercoledì di fuoco.





5 commenti:

Anonimo ha detto...

E c'è ancora posto?

vit
drom.splinder.com

Gaia ha detto...

Certo.
Ci sarai domani sera?

Sweet ha detto...

non è che te l'hanno rifilato a te perché sottointendeva "è gente della tua specie quindi è giusto che ci abbia a che fare tu"? perché da quello che avevi lasciato capire al tuo lavoro non sono tanto belle personcine...

Gaia ha detto...

Certo, me lo hanno ammollato per questo motivo...

No, al contrario. Al mio lavoro prendono la cosa come un gioco. Non con malignità, ma come un gioco.

Tipo, che carino, ha comprato un paio di orecchini etnici, oppure, fico, è lesbica!

Anonimo ha detto...

Bhè oggi è mercoledì, dunque starai per immergerti in questa super cena aziendale... Auguri!
E domani passerò di qua per leggere come è andata...

Lucy