2 gennaio 2010

Appuntamenti

39 anni.
In cima alla torre Eiffel.
Mazzo di rose in mano e solitario di diamante in tasca.
Stessa voglia di passeggiare mano nella mano, condividere gioie e dolori, di mangiare gelati alla menta con americani sconosciuti.

Sì, capisco perché la gente lo fa.

11 commenti:

anneheche ha detto...

Anch'io!

anneheche ha detto...

Dicono che sopra la terra nera
la cosa più bella sia una fila di cavalieri,
o di opliti, o di navi.
Io dico: quello che s'ama.
Saffo

Gaia ha detto...

Ineccepibile.

Gaia ha detto...

Quindi?

anneheche ha detto...

Voleva solo essere una citazione... se non ti è piaciuta, mi spiace.

anneheche ha detto...

Voleva solo essere una citazione... se non ti è piaciuta, mi spiace.

Gaia ha detto...

Per carità, certo che mi è piaciuta.

:)
Buona serata.

cristine ha detto...

Ciao, sono capitata sul tuo blog per caso e ho letto qualche post...devo dire che hai un modo di raccontarti veramente speciale.
Io amo molto leggere e anche scrivere e il alcuni post ho invidiato il tuo modo liquido e a intermittenza, ma diretto e forte , nel quale hai raccontato i tuoi pensieri.
a presto
cristine

Gaia ha detto...

Grazie.
I complimenti fanno davvero sempre piacere.
A presto.

Anonimo ha detto...

complimenti per il tuo blog. ormai è diverso tempo che lo conosco. ancora mi ricordo il primo post che mi capitò di leggere. mi pare il titolo fosse aspartame. mi sbaglio?
MJ

Gaia ha detto...

Probabilmente non sbagli.
:)