17 ottobre 2010

Cioccolatino

Covent Garden, Londra, sabato pomeriggio.
Facciamo un gioco.
Chi vede il primo ragazzo etero carino vince il cioccolatino.


Me lo sono tenuto in tasca per un po'.
Un quarto d'ora buono.
Londra è così, invasa dai gay, metrosexual inclusi che fanno finta di essere gay ma sono etero, o viceversa.

E ci avrei scommesso.
Casa nuova, due coinquilini maschi.
Uno gay, ci mancavano le ciabbattine rosa.

L'altro è via per lavoro, ma fa la doccia con il bagnosciuma gusto crema, vaniglia e caramello.
Me lo gioco il cioccolatino?

7 commenti:

the_frog ha detto...

siamo circondate

Anonimo ha detto...

londra come milano.

chiara moltoni ha detto...

da me c'è solo un gatto così...

Gaia ha detto...

become a fan! : http://www.facebook.com/pages/Dieci-X-Cento/120398043775

MiA ha detto...

giravo anche io per Milano sabato con un cioccolatino in tasca...si è sciolto!! ihihi :)

Gaia ha detto...

Milano è peggio di Londra.

Gaia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.