18 dicembre 2012

Diritti

Io li ammiro. Anche se, ammetto, non sempre li capisco.
Gli etero che combattono le battaglie gay.

Li ringrazio. Li stimo. Cerco di interpretarli, non ci riesco.
Do per scontato che chi va in piazza con i cartelli per le nozze frocie, sia frocio.

Che chi mette il triangolino rosa sulla sua foto profilo sia gay.
Viviamo in un mondo che va di corsa, pieno di cose brutte.

E io mi batto per le battaglie mie, difficilmente per quelle degli altri.
Che non vuol dire dare un soldo in beneficienza, ma metterci la testa e il cuore.

Etero, pro-gay.
Li stimo, non li capisco, li ringrazio.


8 commenti:

Anonimo ha detto...

e' una questione di principi e diritti universali, non si puo' pensare ognuno al proprio orticello...

a lesbian ha detto...

Mi chiedo se non capisci nemmeno i ricchi che combattono le battaglie dei poveri o è una cosa circoscritta ai gay.

Marie ha detto...

Su tumblr è pieno di etero prodiritti gay. W tumblr.

Gaia ha detto...

No, non li capisco infatti. Ma li stimo.

José María Souza Costa ha detto...

Invito - italiano
Io sono brasiliano.
Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
ho anche uno, soltanto molto più semplice.
'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
E sto già seguendo il tuo blog.
Forza, pace, amicizia e felicità
Per te, un abbraccio dal Brasile.
www.josemariacosta.com

valensel ha detto...

Io e la mia ragazza abbiamo iniziato a frequentare un'associazione lgbt e al suo interno abbiamo trovato delle donne eterosessuali:puntualmente, prima di dormire intavoliamo il discorso del chissà perchè lottano per i nostri diritti? E tutte le volte ricadiamo in una stupida convinzione che sotto sotto siano gay. Li ammiro tantissimo anche io, ma non riesco proprio a capirli!

|| RootLess || ha detto...

mmh. e io non capisco cosa non capisci.
come dice l'anonimo del primo commento certi principi sono universali.

se ognuno pensasse soltanto a quello che lo riguarda non andremmo da nessuna parte.
l'importante non è che una cosa ci tocchi personalmente o meno. l'importante è che tutti abbiano la possibilità di decidere della propria vita e fare le proprie scelte alla pari di chiunque altro.

ma alla fine forse non è importante se li capisci o meno. chi si batte perché tutti abbiano gli stessi diritti e non solo doveri lo farà anche senza che li si capisca.

|| RootLess || ha detto...

(ah, che magari sembra un commento polemico e invece non lo è mica !!!)