24 gennaio 2011

Riunione di condominio

Quindi, mentre aspettiamo che il quarto individuo con cui condividiamo chiave di casa e caldaia si riprenda dalla sbronza della sera precedente e ci raggiunga in cucina, sorseggiamo vino neozelandese.
La Cinese, annoiata da discorsi su cultura inglese e uomini e donne, si mette lo smalto.

Accanto ai fornelli attendono salsa di soia, olio di girasole, sale, spezie miste, altro sale.
Attendono su un tappeto di fazzolettini stropicciati.

"Me ne passi uno?"
Mi giro. Cosa? Il vino? Un bicchiere? Bombay mix (snack che ben si associa alla qualità del vino)?
"Un fazzolettino."

Ovvio, per pulire lo sbafo di smalto, rigorosamente arancione.
Si alza, gira intorno al tavolo, tira via un pezzo di fazzoletto stropicciato con gocce di olio, e pulisce il dito.
L'altro è ancora a letto.

1 commento:

Mauro N. Battaglia ha detto...

una classe e una nonchalance invidiabile!